MILANO: RISSA CONCHETTA, DALLA DIGOS IL RITRATTO DI PEDRAZZOLI (2)
MILANO: RISSA CONCHETTA, DALLA DIGOS IL RITRATTO DI PEDRAZZOLI (2)
GIA' CONDANNATO A SETTE MESI

(Adnkronos) - Guido Pedrazzoli, classe '84, nato da benestante e incensurata famiglia e residente in un quartiere facoltoso di Milano, ha abbandonato la scuola dopo le medie e ha iniziato a frequentare il gruppo ultras dell'Inter, gli 'Invincibili', e il locale 'Skinhouse', ritrovo di skinheads. Pedrazzoli, che prima dell'arresto lavorava come operaio in una ditta di trasporti, era gia' conosciuto dalla polizia per due precedenti penali.

Nel 2001, lo skinhead era stato consegnato ai servizi sociali, per aver aggredito a colpi di manganello alcuni frequentatori del centro sociale di piazzale Lotto 'Cantiere'. Un anno dopo Pedrazzoli veniva condannato a 7 mesi per aver accoltellato e malmenato, insieme ad altre 4 'teste rasate', due ragazzi rei d'avere esposto sul cruscotto della macchina una copia de 'il Manifesto' e alcuni gagliardetti sindacali.

(Stg/Rs/Adnkronos)