MINORI: SINDACO TRIESTE REVOCA DELIBERA CHE LIMITAVA AIUTI A STRANIERI(2)
MINORI: SINDACO TRIESTE REVOCA DELIBERA CHE LIMITAVA AIUTI A STRANIERI(2)

(Adnkronos) - Cifre considerevoli, in costante aumento, ha sottolineato Dipiazza, ripianate al 77% dalla Regione, ma con un restante 23% a carica del Comune, che le reputa un esborso non notevole non facilmente ripianabile per un ente locale, se non a scapito di altri servizi.

Il sindaco vuole sensibilizzare il governo sulla necessita' di intervenire a totale copertura di queste spese, come avviene per i comuni con meno di 10 mila abitanti. ''Siamo sensibili e vicini ai problemi dei minori stranieri -ha ribadito Dipiazza- ma il Comune di Trieste non puo' prendersi carico di un problema che e' nazionale e internazionale. Possiamo, mettere a disposizione la nostra organizzazione ma non andare a coprire spese che risultano crescenti e diventano insostenibili per il bilancio e la generale funzionalita' dell'ente''.

(Afv/Rs/Adnkronos)