NAPOLI: SINDACO RENDE OMAGGIO A GIGI E PAOLO, VITTIME DELLA CAMORRA
NAPOLI: SINDACO RENDE OMAGGIO A GIGI E PAOLO, VITTIME DELLA CAMORRA

Napoli, 11 ago. (Adnkronos) - Il sindaco di Napoli, Rosa Russo Iervolino, oggi ha reso omaggio alla salma di Gigi e Paolo, i due giovani amici uccisi quattro anni fa dalla camorra perche' scambiati per guardie del corpo di un boss. Il primo cittadino era accomopagnata dal procuratore generale di Torino Giancarlo Caselli e da don Luigi Ciotti, presidente dell'Associazione Libera.

Al cimitero di Pianura il sindaco ha incontrato i genitori dei due ragazzi ai quali ha testimoniato, a nome dell'intera citta', la partecipazione al dolore che si e' rinnovato a quattro anni di distanza dal barbaro agguato.

Iervolino, Don Ciotti e Caselli hanno inoltre sottolineato come il risveglio di coscienza civile che in questo momento si sta registrando a Pianura, anche grazie all'attivita' dell'Associazione antiracket e l'emergere del coraggio di denunciare nuove estorsioni, vada certamente fatto risalire allo sdegno nato dal sacrificio di queste due vite innocenti.

(Sia/Gs/Adnkronos)