PALERMO: COPPIA DENUNCIATA PER ESERCIZIO ABUSIVO PROFESSIONE
PALERMO: COPPIA DENUNCIATA PER ESERCIZIO ABUSIVO PROFESSIONE
COME CONSULENTI DEL LAVORO NON AVEVANO ALCUNA CERTIFICAZIONE

Palermo, 11 ago. (Adnkronos) - I carabinieri del Nucleo ispettorato del lavoro di Palermo hanno denunciato, alla Procura, una coppia, marito e moglie, di 49 e 53 anni, titolari di uno studio per l'elaborazione dati come consulenti del lavoro. L'accusa e' di esercizio abusivo della professione.

In sostanza la coppia non aveva alcuna certificazione per poter svolgere la professione di consulenti del lavoro e quindi di predisporre le buste paga per aziende private. L'indagine dei Carabinieri mira anche ad accertare l'incompatibilita' fra lo studio 'privato' di consulenza e il lavoro all'Inps dell'uomo denunciato insieme alla moglie. Sequestrata tutta la documentazione trovata nello studio in Largo Zappala'. Nel corso della stessa operazione i Carabinieri hanno denunciato per favoreggiamento altri due impiegati dello studio: si tratta di un commercialista e di un consulente del lavoro che redigevano le buste paga per conto della coppia.

(Cal/Gs/Adnkronos)