PIACENZA: SI E' SUICIDATO L'OMICIDA DI TORREGIANI, TROVATO A GENOVA
PIACENZA: SI E' SUICIDATO L'OMICIDA DI TORREGIANI, TROVATO A GENOVA
VOLEVA FUGGIRE IN SARDEGNA MA SI E' SENTITO BRACCATO

Piacenza, 11 ago. (Adnkronos) - L'omicida che ieri ha ucciso con due colpi di fucile sparati alla schiena il camionista di 66 anni Giancamillo Torregiani a Piacenza, si e' suicidato e il suo cadavere e' stato trovato questa mattina alle 7.30 nei giardini della stazione ferroviaria di Genova Brignole. Lo ha riferito all'ADNKRONOS il tenente colonnello del comando provinciale di Piacenza, Edoardo Cappellaro, che si e' occupato delle indagini.

L'omicida, Domenico Smaltore Potito di 42 anni, secondo quanto riferisce Cappellaro, si e' sentito braccato perche' sapeva di essere inseguito dai carabinieri nella citta' ligure. Il suo intento iniziale era quello di fuggire imbarcandosi per la Sardegna nascosto nel camion di un amico, ma la paura lo ha sopraffatto.

(Stg/Ct/Adnkronos)