ROMA: ACCOLTELLA COINQUILINO DURANTE LITE, ARRESTATO
ROMA: ACCOLTELLA COINQUILINO DURANTE LITE, ARRESTATO

Roma, 11 ago. - (Adnkronos) - Un uomo di 41 anni, A. F., e' stato arrestato la scorsa notte con l'accusa di tentato omicidio per aver accoltellato il suo coinquilino durante una lite per futili motivi. Il fatto e' successo in via delle Isole Curzolane, a Montesacro.

La vittima, A. N., 40 anni, e' stata ricoverata all'ospedale Sandro Pertini con una prognosi di venti giorni e anche denunciata a piede libero per detenzione di sostanze stupefacenti. Sul suo comodino in camera da letto la Polizia ha infatti trovato circa due etti di hashish. A dare l'allarme era stato lo stesso A. F., che ha poi consegnato agli agenti il coltello da cucina usato per colpire il compagno.

Sempre la scorsa notte in via Pinerolo, a San Giovanni, A.S., 27 anni, e' stato aggredito, picchiato e rapinato da un giovane conosciuto poche ore prima e che aveva ospitato in casa. L'ospite si e' allontanato con il telefono cellulare, il personal computer e il denaro della vittima, che e' stata ricoverata all'ospedale.

(Xjr/Ct/Adnkronos)