ROMA: LEGAMBIENTE LAZIO, NO AL BOWLING DI VIA LOCKE
ROMA: LEGAMBIENTE LAZIO, NO AL BOWLING DI VIA LOCKE
VERONESI, DOVREBBE SORGERE SU UN GIARDINO PUBBLICO CON PARCO PER BIMBI

Roma, 11 ago. (Adnkronos) - ''Dalle ore 7.00 di questa mattina, un centinaio di cittadini romani hanno presidiato, per la terza volta nell'arco di tre mesi, l'area pubblica di via Locke. Un'area di 8.700 mq, dove dal 1996 esiste un giardino pubblico con un parco giochi per bambini, e dove sono stati piantumati dai residenti della zona, nel corso del tempo, quasi 150 alberi. Su questa area, la ditta incaricata dalla Federazione Italiana Sport ha deciso di realizzare il piu' grande Centro Bowling della citta'''. E' quanto dichiara in una nota il responsabile del territorio di Legambiente Lazio, Mauro Veronesi, che spiega ''dal 1998 contestiamo l'assurdita' di realizzare 35.000 metri cubi di piste da bowling su un giardino di quartiere, e non siamo i soli''.

''Il primo luglio 2004, infatti -prosegue Veronesi- il consiglio comunale di Roma ha approvato una mozione di indirizzo al sindaco Veltroni, nella quale si chiede di sospendere la concessione edilizia e avviare una trattativa con la Federazione Italiana Sport Bowling mirante ad individuare un'area piu' adatta ad ospitare questa nuova funzione''. (segue)

(Stg/Pe/Adnkronos)