CINA: RESPINTA RICHIESTA APPELLO PER ATTIVISTA DIRITTI UMANI
CINA: RESPINTA RICHIESTA APPELLO PER ATTIVISTA DIRITTI UMANI

Pechino, 11 ago. (Adnkronos) - Respinta in Cina la richiesta di un processo d'appello per il dissidente Du Daobin condannato in primo grado a quattro anni di carcere per ''incitamento alla sovversione''. Du, 40 anni, era stato arrestato nell'ottobre del 2003 per aver pubblicato su siti web 26 articoli in cui si chiedevano maggiori liberta' politiche. Lo scorso febbraio un centinaio di intellettuali cinesi avevano firmato un appello per il suo proscioglimento chiedendo inoltre alle autorita' cinesi di chiarire la natura del reato di incitamento alla sovversione dei poteri dello stato.

(Ses/Gs/Adnkronos)