IRAQ: AL SADR A MILIZIANI, COMBATTETE ANCHE SE MUOIO (2)
IRAQ: AL SADR A MILIZIANI, COMBATTETE ANCHE SE MUOIO (2)
SCONTRI ANCHE A BAGHDAD - 10 INSORTI UCCISI DA TRUPPE GB AD AMARA

(Adnkronos) - Anche oggi, inoltre, nel quartiere sciita della capitale, Sadr City, si sono registrati scontri. Stando a quanto reso noto dal ministero della Sanita' iracheno, in sole 24 ore almeno 30 iracheni sono morti ed altri 219 sono rimasti feriti durante i combattimenti che stanno avendo luogo in cinque diverse citta' del Paese, esclusa Najaf.

Nella citta' meridionale di Amara, le truppe britanniche hanno lanciato un'offensiva contro i miliziani, uccidendo dieci guerriglieri e ferendone 50. Un portavoce militare britannico ha, poi, reso noto che due soldati sono rimasti feriti nel corso delle operazioni. Inoltre, fonti del Consiglio supremo per la Rivoluzione islamica in Iraq (Sciri) hanno rivelato che un militante del partito, Ali Mahmoud al-Saadi, e' stato ucciso in un attacco a sud di Baghdad. Al-Saadi era il leader del gruppo nella provincia di Diyala.

(Ses/Pe/Adnkronos)