PAPA: A GIOVANI RUSSI, NON DISSIPATE LIBERTA' IN FALSI IDEALI
PAPA: A GIOVANI RUSSI, NON DISSIPATE LIBERTA' IN FALSI IDEALI
'VENITE A COLONIA, NON CEDETE A TENTAZIONI EDONISMO E DROGA'

Citta' del Vaticano, 11 ago. (Adnkronos) - Appello di Giovanni Paolo II ai giovani russi affinche' non permettano ''che la liberta' riconquistata in questa vostra cara Nazione a prezzo di grandi sacrifici e sofferenze sia dissipata dal cedimento a falsi ideali'', ma sappiano ''custodire e riproporre con coraggiosa coerenza'' quello che e' ''l'inestimabile tesoro della tradizione cristiana, arricchito dal sangue dei martiri'' di una Chiesa che ''in passato ha conosciuto tante tribolazioni''. Il Papa che ha conosciuto la Cortina di ferro ha scritto un messaggio ai giovani della Federazione russa in vista della Giornata mondiale della Gioventu' di Colonia, nell'agosto 2005, spronandoli a ''resistere alla tentazione, oggi sottile e letale, di lasciare Dio fuori dalla vita o di ridurre la fede a gesti episodici e formali''.

''La Chiesa -scrive Wojtyla- ha bisogno di testimoni pronti a seguire Cristo sino alla Croce. Questa radicale fedelta' al Vangelo attendono piu' che mai i vostri coetanei, spesso distratti dai miraggi di una vita facile e comoda, dalle tentazioni della droga e dell'edonismo, finendo non di rado per diventare schiavi della violenza, del non senso, della disperazione''. (segue)

(Mbr/Gs/Adnkronos)