TERRORISMO: AL QAEDA PIANIFICA ASSASSINIO LEADER POLITICO
TERRORISMO: AL QAEDA PIANIFICA ASSASSINIO LEADER POLITICO

Washington, 11 ago. (Adnkronos) - Fra i piani di al Qaeda vi e' l'assassinio di un leader politico americano o straniero, negli Stati Uniti od oltre oceano, forse in Arabia saudita o nello Yemen, seguito da una serie di attentati ''contro obiettivi multipli'' in tutto il territorio Usa. Secondo quanto rende noto il Washington Times citando fonti dell'intelligence americana, ''l'obiettivo del prossimo atto e' duplice: colpire l'economia e le elezioni americane''. Un messaggio di Osama bin Laden sarebbe ''il segnale per lanciare l'attacco''. ''Il messaggio potrebbe gia' essere in giro, ma non e' ancora emerso, e noi non lo abbiamo ancora visto'' -ha dichiarato una seconda fonte del quotidiano Usa che cita il contenuto ''molto dettagliato'' dei laptop sequestrati all'esperto di informatica pachistano Muhammad Naeem Noor Khan come fonto dei nuovi elementi di intelligence. Khan era stato arrestato lo scorso 13 luglio a Lahore, in Pakistan. Donne kamikaze sarebbero usate per condurre l'attentato che potrebbe essere condotto usando camion con sostanze chimiche.

(Ses/Gs/Adnkronos)