TERRORISMO: DAL WEB NUOVE MINACCE AL-QAEDA A BERLUSCONI (2)
TERRORISMO: DAL WEB NUOVE MINACCE AL-QAEDA A BERLUSCONI (2)
TAGLIA DI UN MILIONE DI DINARI SU LEADER ARABI TRADITORI

(Adnkronos/Aki) - Nel sito, subito dopo le minacce contro il premier italiano, viene riportata la lista stilata dai terroristi con i nomi dei leader da colpire. Al primo posto troviamo il presidente americano George W. Bush, seguito da Tony Blair e da Silvio Berlusconi. Quarto e' il Segretario di stato americano Colin Powell e quinto il premier israeliano Ariel Sharon. Poi in ordine vengono il premier australiano John Howard, il re saudita Fahd, il premier iracheno Iyad Allawi, il re giordano Abdullah II, il presidente egiziano Hosni Mubarak e quello libico Muammar Gheddafi. Quest'ultimo poche settimane fa e' stato oggetto di minacce da parte di un'altra presunta cellula di Al-Qaeda.

Oltre ad attaccare il premier italiano Silvio Berlusconi, la rete terroristica ha anche annunciato di aver posto una taglia sulla testa dei capi di stato arabi. ''Noi delle brigate Abu Bakr Al-Siddiq annunciamo di aver posto una taglia di un milione di dinari sulla testa dei leader arabi traditori che collaborano con ebrei e cristiani - si legge nel comunicato - una ricompensa di 100 mila dinari ci sara' anche per i mujahidin che uccideranno i ministri arabi e gli ebrei ed i cristiani che si trovano nei paesi musulmani''.

(Ham/Ct/Adnkronos)