TURCHIA: ARRESTATI 8 MILITANTI CURDI PER ATTENTATI ISTANBUL
TURCHIA: ARRESTATI 8 MILITANTI CURDI PER ATTENTATI ISTANBUL

Istanbul, 11 ago. - (Adnkronos) - All'indomani degli attentati a Istanbul costati la vita a due persone - rivendicati da un gruppo curdo finora sconosciuto e dalle Brigate Abu Hafs Al Masri - la polizia turca ha arrestato otto persone sospettate di legami con la guerriglia curda per gli attacchi a due alberghi a un impianto per la produzione di gas. Fonti di polizia hanno riferito che gli otto, arrestati tra ieri e oggi, vengono interrogati in queste ore, ma e' troppo presto per dire se verranno incriminati in relazioni agli attentati di Istanbul.

Le stesse fonti, portate a non ritenere attendibile la rivendicazione del gruppo legato ad Al Qaeda, sostengono che l'esplosivo utilizzato sia lo stesso usato il mese scorso per l'autobomba che il mese scorso aveva ucciso tre persone e ferito una ventina nella provincia di Van, attribuito ai militanti curdi.

(Ses/Pe/Adnkronos)