AN: STORACE, LA RUSSA NON SE LA PRENDA SE PONIAMO PROBLEMI
AN: STORACE, LA RUSSA NON SE LA PRENDA SE PONIAMO PROBLEMI
NON VOGLIAMO FARLO FUORI MA ALLE EUROPEE NON E' STATO SUPER PARTES

Roma, 11 ago. (Adnkronos) - ''Quell'intervista l'ho letta con amarezza perche' un leader, e La Russa lo e', fa male a prendersela quando si sollevano dei problemi''. Lo dice all'ADNKRONOS il presidente della regione Lazio, Francesco Storace, commentando le parole del coordinatore di Alleanza nazionale su 'Repubblica'.

''In una conversazione di qualche tempo fa -aggiunge il leader della componente Destra sociale- ho avuto modo di dimostrare a La Russa che alle ultime europee lui proprio super partes non e' stato. Pero' sottolineo una cosa: non abbiamo intenzione di farlo fuori, anche perche' e' un pezzo importante della storia del nostro partito''.

Storace rende merito all'onesta' intellettuale del coordinatore sulla questione del voto agli immigrati: ''La Russa dimostra che la pensavamo nello stesso modo quando criticavo la posizione di Fini su quella questione. Lo dico a futura memoria''. (segue)

(Fan/Gs/Adnkronos)