CLONAZIONE: CAPEZZONE, DA GB UNA GRANDE NOTIZIA PER L'UMANITA'
CLONAZIONE: CAPEZZONE, DA GB UNA GRANDE NOTIZIA PER L'UMANITA'
UNA SPERANZA PER CHI E' AFFETTO DA MALATTIE TERRIBILI

Roma, 11 ago. (Adnkronos) - ''Oggi e' un altro grande giorno per l'umanita'''. Esulta il segretario dei Radicali italiani, Daniele Capezzone, di fronte alla notizia che l'autorita' britannica per l'embriologia e la fecondazione umana (Hfea) ha autorizzato un gruppo di ricercatori dell'universita' di Newcastle alla prima clonazione di embrioni umani a fini terapeutici. La sperimentazione, sottolinea Capezzone, ''puo' ridare una speranza a donne e uomini colpiti da malattie terribili''.

''E' la testimonianza -aggiunge il segretario dei Radicali- che la politica o gli orientamenti confessionali non possono e non debbono proibire terapie o imporre sofferenze. Si lasci che prosegua il cammino della scienza e poi ciascuno (in base alle proprie convinzioni etiche) decidera' se avvalersi o meno di quei rimedi''. (segue)

(Pol-Ruf/Pe/Adnkronos)