FECONDAZIONE: CENTO, MOBILITAZIONE CONTRO OFFENSIVA LIBERTICIDA CDL
FECONDAZIONE: CENTO, MOBILITAZIONE CONTRO OFFENSIVA LIBERTICIDA CDL
OSCURAMENTO REFERENDUM FA IL PAIO CON CROCIATA SU ABORTO E DROGA

Roma, 11 ago. - (Adnkronos) - ''Droghe, diritti, aborto, fecondazione. La Cdl ha scatenato una vera e propria crociata proibizionista senza precedenti. Serve oggi rilanciare una mobilitazione per contrasare questa offensiva liberticida''. Lo afferma il coordinatore dei Verdi Paolo Cento.

''Dal super dipartimento 'antidroga' alla tassa sull'aborto, dai desideri piu' o meno velati di attaccare la 194 alla pessima legge sulla fecondazione, dallo smantellamento dei servizi sociali alle proposte di proibire i tatuaggi -sottolinea il vicepresidente della commissione Giustizia- nnon c'e' settore che non subisca oggi il furore proibizionista di questa maggioranza. Diritti conquistati con decenni di battaglia rischiano oggi essere cancellati''.

''Per questo -conclude il parlamentare dei Verdi- occorre rilanciare una forte mobilitazione per difenderli. Non solo, a cominciare dai referendum abrogativi della legge sulla fecondazione, chiediamo anche maggiore informazione per i cittadini. Possibilita' di confronto e conoscenza possono e debbono essere l'occasione per far crescere le iniziative che cercano di contrastare la crociata del centrodestra su questo come sugli altri temi''.

(Pol-Tor/Ct/Adnkronos)