RAI: MERLO, CON DICHIARAZIONI CATTANEO SIAMO IN TOTALE ANARCHIA (2)
RAI: MERLO, CON DICHIARAZIONI CATTANEO SIAMO IN TOTALE ANARCHIA (2)

(Adnkronos) - ''In discussione -aggiunge Merlo- non sono neanche le singole iniziative intraprese in questi mesi dall'azienda di servizio pubblico radiotelevisivo, dalla programmazione dei vari palinsesti alla sostanziale violazione del pluralismo, ma la profonda alterazione dei rapporti tra i vertici di viale Mazzini e il Parlamento. E' arrivato il momento -sostiene l'esponente della Margherita- che anche dalla Commissione parlamentare di Vigilanza giungano segnali forti capaci di far rispettare i paletti attorno ai quali si declina il servizio pubblico''.

''Se questa situazione di sostanziale e permanente confusione e non rispetto delle regole diventa norma in discussione non e' il futuro del direttore generale Cattaneo o di chi guida attualmente la Vigilanza ma il destino del servizio pubblico, sempre piu' in balia di chi opera sistematicamente per colpire il pluralismo culturale, politico e sociale che resta l'unica garanzia per la presenza della Rai nel nostro paese. A fronte di queste dichiarazioni del direttore Cattaneo -conclude Merlo- la Commissione di Vigilanza deve battere un colpo per evitare il commissariamento della Rai''.

(Stg/Pe/Adnkronos)