REGIONI: FORMIGONI, GOVERNO CI TRATTA PEGGIO DI EMILIA E TOSCANA (2)
REGIONI: FORMIGONI, GOVERNO CI TRATTA PEGGIO DI EMILIA E TOSCANA (2)
A SIRCHIA NON CHIEDO PRIVILEGI MA RIEQUILIBRIO IN DISTRIBUZIONE FONDI

(Adnkronos) - D'altra parte, aggiunge Formigoni, ''mi limito a prendere atto di un dato di fatto: i cttadini lombardi, per quanto riguarda i finanziamenti sulla sanita', vengono trattati peggio di quelli di Toscana, Emilia-Romagna e Liguria. Esattamente dal '96, dai tempi in cui il ministro della Salute era Rosy Bindi, il criterio di riparto del fondo nazionale guarda caso premia le solite Regioni rosse''.

''Se ottenessimo dallo Stato gli stessi fondi che arrivano in Emilia o Toscana -sottolinea il governatore-, avremmo 700 milioni di euro in piu' da spendere. Oppure ricevere soltanto i soldi normalmente distribuiti a tutte le altre Regioni, perche' potremmo contare ogni anni su 4-500 milioni di euro aggiuntivi, che utilizzeremmo per fornire gratuitamente altri servizi. Invece siamo costretti a mettere dei ticket, che con tutti quei soldi aboliremmo all'istante''. A Sirchia, dice, ''non chiedo privilegi, solo equita'. Un riequilibrio nella distribuzione dei fondi, tutto qui''.

(Mig/Ct/Adnkronos)