CALCIO: MEDICO MARADONA, NELLA CLINICA SVIZZERA CI TROVEREMO BENE
CALCIO: MEDICO MARADONA, NELLA CLINICA SVIZZERA CI TROVEREMO BENE
CAHE, 'CASA ALABARDIA' HA CHANCE IN PIU' DI CLINICA CUBANA

Buenos Aires, 11 ago. - (Adnkronos) - ''Diego ha accettato sia l'opzione Cuba sia quella Svizzera. Non ci sono differenze tra i due istituti: offrono entrambi tutte le comodita' di cui necessita il grande campione. Ma la ''Casa Alabardia'' sembra avere qualche 'atout' in piu'''. Lo ha dichiarato il medico personale di Diego Armando Maradona, Alfredo Cahe, che al quotidiano argentino ''La Nacion'' ha commentato l'ipotesi di un trasferimento del ''Pibe de oro'' nella clinica svizzera di ''Casa Alabardia'' in Ticino.

''Sappiamo che nella clinica svizzera ci troveremo bene con tutti, in un luogo che e' da considerarsi un vero paradiso- ha aggiunto Cahe- Il paziente potra' seguire un piano di cura severo, con ricovero e partecipazione al lavoro della comunita' terapeutica. E' gia' tutto pronto, pero' resta da valutare quale sara' il primo posto dove andremo''. (segue)

(Res/Ct/Adnkronos)