F1: SCHUMI JR, A INDY NON HO PERSO CONOSCENZA
F1: SCHUMI JR, A INDY NON HO PERSO CONOSCENZA
PILOTA WILLIAMS POTREBBE RIENTRARE A MONZA

Amburgo, 11 ago. (Adnkronos) - Ralf Schumacher ha affermato di non aver mai perso conoscenza dopo l'incidente a Indianapolis, come invece riportato da alcuni organi di informazione. ''Molte cose che si sono dette su questa vicenda -ha detto Ralf al quotidiano tedesco 'Bild'- sono solo stupidaggini''. Il pilota tedesco, che in seguito allo schianto contro le barriere di protezione del circuito di Indianapolis ha riportato la frattura di due vertebre, e' fermo dallo scorso 20 giugno, e potrebbe tornare in pista in occasione del Gran Premio di Monza, il prossimo 12 settembre. ''Recentemente mi sono sottoposto ad un test di memoria a Hockenheim -ha aggiunto il piu' giovane dei fratelli Schumacher- e i risultati sono stati eccellenti''.

(Mat/Opr/Adnkronos)