OLIMPIADI: LA PROVINCIA DI PRATO SALUTA I SUOI ATLETI
OLIMPIADI: LA PROVINCIA DI PRATO SALUTA I SUOI ATLETI

Firenze, 11 ago. - (Adnkronos) - Messaggio di saluto e un affettuoso ''in bocca al lupo'' agli atleti pratesi che partecipano alle Olimpiadi di Atene da parte del presidente della Provincia di Prato, Massimo Logli, e dell'assessore allo Sport Irene Gorelli. ''Crediamo di interpretare il sentimento di tutti i pratesi che amano lo sport esprimendo la vicinanza affettuosa a Jury Chechi, Stefano Tempesti, Barbara Andolina e Marco Innocenti - affermano Logli e Gorelli - con tutti i pratesi ci sentiamo accanto a questi nostri atleti che partecipano alla meravigliosa avventura delle Olimpiadi. La loro bella testimonianza di coraggio e' uno stimolo per riscoprire e dare forza ai valori dello sport autentico, quello dove gli obiettivi si raggiungono, giorno dopo giorno, con la fatica dell'impegno''.

Un saluto tutto particolare va naturalmente a Jury Chechi, portabandiera dello sport italiano ad Atene. ''L'attenzione rivolta a Jury in questi giorni dai mezzi di informazione e da tanta gente e' pienamente meritata - sottolineano Logli e Gorelli - E' il portabandiera dell'Italia e soprattutto e' riuscito a portare alla ribalta una cultura dello sport che deve essere recuperata ad ogni costo, una cultura dove lo sport costituisce prima di tutto un maestro di vita e che si fonda sul rispetto di se' stessi e degli altri. Da questo punto di vista ha gia' raccolto una bella e importante vittoria''.

(Bea/Pe/Adnkronos)