ALITALIA: PEZZOTTA - SI' AD ACCORDO, NO A SCELTE TRAUMATICHE
ALITALIA: PEZZOTTA - SI' AD ACCORDO, NO A SCELTE TRAUMATICHE
EVITARE IL COMMISSARIAMENTO, SINDACATO SARA' RESPONSABILE

Roma, 30 ago. (Adnkronos) - ''Noi lavoriamo per l'accordo con l'Alitalia. Il sindacato e' pronto ad assumersi le sue responsabilita' e a parlare con i lavoratori. Ma l'accordo presuppone la mediazione''. Alla vigilia degli incontri decisivi sulla sorte della compagnia aerea il segretario della Cisl, Savino Pezzotta, in un'intervista al 'Corriere della Sera', lancia un messaggio di disponibilita' al presidente e amministratore delegato dell'Alitalia, Giancarlo Cimoli. Ma chiede allo stesso di abbandonare ogni tatticismo e di scoprire tutte le carte. ''E' arrivato il momento che venga al tavolo col suo piano e spieghi con chiarezza che cosa vuole fare'', spiega.

''Il sindacato -dice Pezzotta- e' pronto a fare la sua parte per salvare l'azienda e con essa i posti di lavoro. Sappiamo benissimo che la situazione e' difficile, ma vogliamo gestirla, non scappare davanti ai problemi. Occorre che anche gli altri abbiano la stessa disponibilita''. ''Noi -aggiunge- cercheremo di salvare il piu' alto numero di posti di lavoro possibile'' e dove non e' possibile ''discuteremo per trovare delle soluzioni non traumatiche''. Il leader della Cisl si mostra pero' prudente sulle esternalizzazioni, su cui, dice, ''prima vediamoci chiaro''. In ogni caso il segretario assicura: ''faremo di tutto per evitare l'amministrazione straordinaria''. (segue)

(Mig/Pe/Adnkronos)