ALITALIA: ULIVO, SINISCALCO E CIMOLI RIFERISCANO IN SENATO
ALITALIA: ULIVO, SINISCALCO E CIMOLI RIFERISCANO IN SENATO
INCERTO DESTINO LAVORATORI - PARLAMENTO NON PUO' ASSISTERE INERTE

Roma, 30 ago. - (Adnkronos) - Ascoltare al pi? presto il ministro dell'Economia e l'amministratore delegato dell'Alitalia sulla crisi della compagnia di bandiera italiana. E' questa la richiesta avanzata oggi anche a Palazzo Madama dai capigruppo dell'Ulivo nelle commissioni Trasporti e Lavoro. I senatori Donato Veraldi (Margherita), Antonio Montagnino (Margherita), Giovanni Battafarano (Ds), Paolo Brutti (Ds), Anna Donati (Verdi) e Natale Ripamonti (Verdi), chiedono che a questo scopo vengano convocate con urgenza le due commissioni del Senato.

''La pesantissima crisi che grava sul futuro della compagnia aerea -dichiarano- porta con se' gravissime incognite sul destino di migliaia di lavoratori. Per questo il Parlamento non pu? assistere in silenzio a questa partita rischiosissima, che il governo Berlusconi sta giocando in modo ambiguo. L'esecutivo deve dire adesso con chiarezza cosa intende fare concretamente per salvare azienda e lavoratori''.

(Pol-Cor/Rs/Adnkronos)