IMMOBILI: A MILANO SOSPESE 4 AGENZIE, CONTRATTI IRREGOLARI
IMMOBILI: A MILANO SOSPESE 4 AGENZIE, CONTRATTI IRREGOLARI
50 SEGNALAZIONI E 27 RICHIAMI

Milano, 30 ago. (Adnkronos) - Clausole irregolari o vessatorie come, ad esempio, previsioni di penali eccessive, caparra intestata o incassata dal mediatore, irrevocabilita' della proposta per un tempo molto lungo. Sono queste, prevalentemente, le cause che hanno portato, nel settore degli agenti immobiliari, a cinquanta segnalazioni di esercizio irregolare o scorretto delle attivita', 27 richiami o censure, e alla sospensione, per 5 mediatori individuali e 4 societa' di mediazione, per periodi compresi fra uno e sei mesi. Lo segnala la Camera di Commercio di Milano.

Una professione, quella degli agenti immobiliari, che rappresenta un'aspirazione per molti: sono 7.984 gli iscritti al ruolo di mediatori alla Camera di Commercio di Milano, 3.551 nella sola Milano, 4.433 in provincia. Il cittadino che, alle prese con una casa da prendere in affitto o da acquistare, dovesse incorrere in delle irregolarita', puo' rivolgersi alla segreteria della commissione per il ruolo mediatori della camera di Commercio di Milano. (segue)

(Ile/Pe/Adnkronos)