TURISMO: BOLOGNA, CAMERA COMMERCIO ATTIVA SPORTELLO RECLAMI
TURISMO: BOLOGNA, CAMERA COMMERCIO ATTIVA SPORTELLO RECLAMI
IL SERVIZIO COSTA 40 EURO PER LITI DI IMPORTO FINO 1.OOO EURO

Bologna, 30 ago. (Adnkronos) - Garantire ai turisti una corretta esecuzione del contratto di viaggio stipulato con il tour operator o l'agenzia di viaggi. Questo l'obiettivo dello 'Sportello di conciliazione', attivato dalla Camera di commercio di Bologna, la cui attivita' si basa sulla collaborazione assicurata dalle associazioni di categoria e di difesa dei consumatori e degli ordini professionali. Il turista deluso o insoddisfatto deve presentare all'ente la domanda, al costo di 30 euro, indicando quali sono le parti coinvolte e il problema specifico riscontrato.

L'ufficio contatta la controparte e avvia gli incontri con il conciliatore, un professionista che cerca un accordo vantaggioso per tutti i contendenti. Il costo complessivo del servizio dipende dal valore economico della lite, a partire da 40 euro per contese di importo fino ai mille euro. La domanda si puo' presentare on line sul sito www.bo.camcom.it o direttamente a palazzo Affari, in piazza della Costituzione 8 a Bologna.

(Stg/Ct/Adnkronos)