TURISMO: COLDIRETTI, CINESI CONQUISTATI DA MODA, CIBO E CALCIO
TURISMO: COLDIRETTI, CINESI CONQUISTATI DA MODA, CIBO E CALCIO

Roma, 30 ago. - (Adnkronos) - Al 39% dei cinesi l'Italia fa venire in mente i capi d'abbigliamento alla moda, seguiti da cibo e vini tipici (31%) e dal calcio (31%). E' quanto rileva la Coldiretti, sulla base della ricerca commissionata da Comitato Leonardo e Ice all'Istituto Piepoli, in riferimento all'accordo turistico tra Unione Europea e Cina che favorira' l'arrivo di ottanta milioni di cinesi in Europa, molti dei quali raggiungeranno l'Italia.

Dalla ricerca, sottolinea la Coldiretti, emerge che i ''prodotti italiani che i cinesi dichiarano di aver acquistato piu' spesso sono i generi alimentari (pastasciutta e affini, 35%), seguiti dai nostri vini (20%), dalle calzature (18%) e dall'abbigliamento e pelletteria (18%)''. ''L'arrivo dei turisti cinesi in Italia deve essere dunque l'occasione - sottolinea la Coldiretti - per far conoscere maggiormente le nostre specialita' alimentari piu' tipiche''. Una importante opportunita' anche alla luce del recente accordo che ha rimosso i vincoli all'esportazione di formaggi e prosciutti Made in Italy come il San Daniele e il Parma, che entro la fine dell'anno raggiungera' il mercato cinese. (segue)

(Sec/Ct/Adnkronos)