BASILICATA: FEDERCONSUMATORI, VALANGA DI E-MAIL CONTRO LEGGE PORTABORSE
BASILICATA: FEDERCONSUMATORI, VALANGA DI E-MAIL CONTRO LEGGE PORTABORSE
LA RICHIESTA DELL'ASSOCIAZIONE AI CONSIGLIERI REGIONALI

Potenza, 30 ago. - (Adnkronos) - Una valanga di e-mail ai consiglieri regionali lucani contro la legge per i portaborse che pone a carico del Consiglio regionale stipendi e contributi degli assistenti dei componenti l'Assemblea lucana. E' la proposta della Federconsumatori della Basilicata che si associa al coro di proteste avviato dalla Cisal e che tiene banco da due settimane con dichiarazioni e prese di posizione contrarie alla legge da parte di altri sindacati, di partiti di maggioranza e minoranza e pure di consiglieri regionali. ''Almeno in 50.000 famiglie lucane - dice Rocco Abriola, presidente regionale della Federconsumatori - abbiamo l'arma potente, la libera circolazione della comunicazione ed informazione 'internettiana', attraverso la quale inviare centinaia di migliaia di e-mail di proteste all'indirizzo della posta elettronica dei consiglieri regionali, senza risparmiare aggettivi e frasi di forte e dura protesta''. (segue)

(Nfr/Rs/Adnkronos)