ENERGIA: RUTELLI, AL CENTRO DELL'AGENDA DEL PAESE (2)
ENERGIA: RUTELLI, AL CENTRO DELL'AGENDA DEL PAESE (2)
COMPETENZA TORNI ALLO STATO, IL GOVERNO PROCEDE COL PASSO DEL GAMBERO

(Adnkronos) - ''Il cittadino ha capito che il problema energia lo riguarda oggi e nel futuro -ha spiegato Rutelli-. Le bollette del gas e la benzina sono sempre piu' cari, si tratta di problemi che rischiano di strangolare il Paese''. In questo campo, poi, non spicca. ''Il Ddl Marzano non risolve i problemi'', dice sempre il presidente Dl, e nel settore delle energie 'pulite' ''il governo Berlusconi va con il passo del gambero, invece di moltiplicare gli sforzi li stiamo riducendo''.

Per questo la Margherita avanza le sua proposta, che prevede anche un ''ripensamento delle scelte dell'Ulivo'', visto che al primo punto c'e' che l'energia debba tornare materia di competenza dello Stato. Altri punti fondamentali: piu' innovazione e ricerca; abolizione dell'Irap per gli investimenti delle imprese su ricerca, energie rinnovabili, risparmio e efficienza energetica; riduzione del tetto antitrust; completamento del processo di liberalizzazione del mercato; riduzione della dipendenza energetica; tutela del consumatore dalla volatilita' del prezzo del petrolio.

(Gmg/Pe/Adnkronos)