ULIVO: PECORARO, UDEUR RESTERA' NELLA COALIZIONE
ULIVO: PECORARO, UDEUR RESTERA' NELLA COALIZIONE
MINACCIA DI MASTELLA E' RITUALE MA LASCIA IL TEMPO CHE TROVA

Telese, 30 ago. - (Adnkronos) - ''L'Udeur restera' nella coalizione. Anche questa minaccia, purtroppo, fa parte di un rituale che, sara' pure simpatico, ma lascia il tempo che trova...''. Cosi' il presidente dei Verdi Alfonso Pecoraro Scanio commenta l'aut aut di Clemente Mastella che ha chiesto una regione per il suo partito alle elezioni del 2005 minacciando in caso contrario 'mani libere' nell'alleanza dell'Ulivo. ''Non esiste che ci sia un nome dell'Udeur o dei Verdi che ci faccia perdere -sottolinea il leader del Sole che Ride ospite questa sera di una tavola rotonda alla festa di Telese- ne' esiste che ci sia una mera spartizione tra Ds e Margherita. Questo vizio se lo devono togliere. Ma, allo stesso tempo non esiste il diritto per nessuno, ne' per Mastella, ne' per me, di avanzare candidature che non siano condivise anche dal resto della coalizione''. (segue)

(Vam/Rs/Adnkronos)