ULIVO: POMICINO, SERVE GRANDE CENTRO CON SINISTRA RIFORMISTA
ULIVO: POMICINO, SERVE GRANDE CENTRO CON SINISTRA RIFORMISTA

Telese, 30 ago. - (Adnkronos) - ''Serve un grande centro, alleato a una sinistra riformista. Altrimenti non si va da nessuna parte...''. A parlare e Paolo Cirino Pomicino, capogruppo dell'Ap-Udeur a Strasburgo, che nel suo intervento alla festa di Telese non risparmia nessuno, dal governo Berlusconi agli alleati dell'Ulivo.

L'ex ministro del Bilancio prende spunto dalla finanziaria annunciata dall'attuale coalizione per criticare la sua politica economica: ''la manovra di 24 miliardi di euro prevista da questo governo senza toccare pensioni e sanita' -avverte- non puo' che essere fatta aumentando le tasse. Del resto, se da ua parte si taglia, dall'altra si mette. Ricordatevi che senza soldi non si cantano messe. Se l'esecutivo -dice rivolto al ministro di An Gianni Alemanno e all'esponente dell'Udc Bruno Tabacci ospiti della tavola rotonda su 'Declino e colonizzazione'- se non trovate le risorse fate solo un'elencazione sterile delle cose da fare senza indicare soluzioni. Bisogna diffidare da chi fa un elenco dei guai senza indicare soluzioni ai problemi...''. (segue)

(Vam/Rs/Adnkronos)