ALIMENTI: PROSCIUTTO CONQUISTA CINA, AL VIA EXPORT DA NATALE
ALIMENTI: PROSCIUTTO CONQUISTA CINA, AL VIA EXPORT DA NATALE
DA MISSIONE MINISTERO SALUTE PASSO AVANTI SU ACCORDO

Pechino, 31 ago. - (Adnkronos/Adnkronos Salute) - Il prosciutto crudo italiano conquista i cinesi, che da Natale potrebbero trovarlo sugli scaffali dei negozi. La delegazione italiana, guidata dal ministro della Salute Girolamo Sirchia, in missione in Cina, ha firmato oggi a Pechino un'intesa che completa gli accordi avviati a luglio scorso tra i due paesi per l'esportazione di questo prodotto. Dopo il Giappone e la Corea, si aprirebbe cosi' un nuovo mercato che, secondo le stime, potrebbe conquistare la tavola di 150 milioni di cinesi: tanti sono quelli che potranno permettersi di gustare il prosciutto tricolore.

''La firma di oggi riguarda la consegna, da parte italiana, dei certificati sanitari necessari per le esportazioni -ha spiegato il sottosegretario alla Salute, Cesare Cursi- e a breve saranno elaborati i relativi dossier. Dopo la visita, prevista in autunno, dei rappresentanti cinesi negli stabilimenti italiani di produzione, sara' steso l'elenco di quelli accreditati all'export''. (segue)

(Fei/Ct/Adnkronos)