BOLOGNA: TENTA FURTO IN APPARTAMENTO, ARRESTATA GIOVANE NOMADE
BOLOGNA: TENTA FURTO IN APPARTAMENTO, ARRESTATA GIOVANE NOMADE
SORPRESA DA PROPRIETARIO ABITAZIONE, SI NASCONDE NELLA DOCCIA

Bologna, 31 ago. - (Adnkronos) - Una nomade di 21 anni, J.J., e' stata arrestata per tentato furto in abitazione nel pomeriggio di ieri, in via Marconi a Bologna. La giovane, nata a Torino, con precedenti per reati compiuti in varie parti d'Italia, si era introdotta in un appartamento all'ottavo piano e stava rubando monili in oro dalla camera da letto, quando, sentendo alcuni rumori, si e' nascosta nella doccia.

Il proprietario, 63 anni, notando nel rincasare la porta d'ingresso socchiusa e uno zainetto appoggiato per terra, e' entrato con cautela nell'appartamento e ha visto una figura che si rifugiava in bagno. Sorpresa la giovane nella doccia, l'uomo e' riuscito a trattenerla e ha chiamato subito il 113. Nel giro di pochi minuti e' intervenuta sul posto una volante della Polizia, che si trovava nella vicina via Ugo Bassi, e ha arrestato J.J., colpevole anche di aver dichiarato agli agenti false generalita', compreso il fatto di essere minorenne.

(Stg/Rs/Adnkronos)