CACCIA: LAZIO - LEGA ABOLIZIONE, INIZIA LA CONTA DELLE VITTIME
CACCIA: LAZIO - LEGA ABOLIZIONE, INIZIA LA CONTA DELLE VITTIME
LA REGIONE HA AUTORIZZATO BEN TRE GIORNATE DI PREAPERTURA A PARTIRE DA DOMANI

Roma, 31 ago. (Adnkronos) - ''Inizia la tragica conta delle vittime della caccia. La scorsa stagione si e' conclusa con un bilancio di 51 morti e 89 feriti. Quest'anno prevediamo un bilancio ancora piu' drammatico''. E' quanto dichiara in una nota il presidente della Lega Abolizione della Caccia, sezione del Lazio, Claudio Locuratolo, che sostiene ''non capisco come si possa continuare a incentivare questa pratica barbara e anacronistica''. In Italia, infatti, ''vengono immessi nell'ambiente - dice Locuratolo - a causa della caccia, fino a 25 mila tonnellate di piombo, insieme a 900 tonnellate di plastica, mentre vengono uccisi milioni di uccelli insettivori utilissimi all'agricoltura''.

''Nel Lazio, la giunta Storace - prosegue il presidente della Lega Abolizione della Caccia - ha autorizzato ben tre giornate di preapertura, quindi gia' domani, 1? settembre, le campagne saranno invase da persone armate che metteranno a repentaglio l'incolumita' di chi vuole farsi una passeggiata''. (segue)

(Stg/Pe/Adnkronos)