COSENZA: GIALLO SU MORTE POLACCA RITROVATA NEL FIUME LAO (3)
COSENZA: GIALLO SU MORTE POLACCA RITROVATA NEL FIUME LAO (3)

(Adnkronos) - Al momento del rinvenimento la donna era scalza e portava alla cintola un marsupio in cui c'era il suo passaporto. Il suo corpo, dopo l'esame esterno ed i rilievi scientifici della scena del crimine, e' stato trasportato all'obitorio dell'ospedale di Paolo, dove questo pomeriggio il medico legale ha effettuato l'esame autoptico.

Marianna Jachymek, era nata a Turobin e si trovava in Italia da alcuni anni. La sua morte risalirebbe ad almeno 48-60 ore prima del ritrovamento del cadavere. I carabinieri stanno anche raccogliendo informazioni tra gli abitanti della zona e tra i cittadini di origine polacca presenti nella zona per verificare se qualcuno conoscesse la donna.

(Prs/Pe/Adnkronos)