MILANO: ANZIANA USTIONATA IN CASA DI RIPOSO, INDAGATI 3 DPENDENTI
MILANO: ANZIANA USTIONATA IN CASA DI RIPOSO, INDAGATI 3 DPENDENTI

Milano, 31 ago. (Adnkronos) - Con l'accusa di abbandono di persona incapace e l'aggravante di lesioni personali, il sostituto procuratore Elio Ramondini, ha iscritto nel registro degli indagati tre dipendenti della casa di cura Don Orione di Milano, dove ieri un'anziana donna di 81 anni si e' gravemente ustionata, probabilmente accendendosi una sigaretta. La donna e' attualmente ricoverata nel reparto di rianimazione all'ospedale Niguarda di Milano, con ustioni di secondo e terzo grado sul 60% del corpo.

(Ile/Ct/Adnkronos)