OSPEDALI: FATEBENEFRATELLI, STESSA QUALITA' AL SUD E AL NORD
OSPEDALI: FATEBENEFRATELLI, STESSA QUALITA' AL SUD E AL NORD

Roma, 31 ago. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - Stessa attenzione al confort assistenziale e alberghiero negli ospedali Fatebenefratelli del Nord e in quelli del Sud Italia. Lo garantisce Giovanni Roberti, direttore sanitario aziendale degli ospedali Fatebenefratelli del Centro-Sud che, pur non commentando i dati preliminari della Commissione d'inchiesta del Senato sul Ssn sulle condizioni di degrado di alcuni ospedali del meridione, ribadisce il ruolo degli ospedali no profit per migliorare la qualita' dei servizi sanitari su tutto il territorio nazionale.

Nonostante la differenza nei finanziamenti tra Regioni del Nord e del Sud le strutture della congregazione pongono la stessa ''attenzione - chiarisce Roberti - a mantenere elevati tutti gli standard e il comfort. Non c'e' alcuna distinzione, dunque, di programmi di investimento e anche di verifiche periodiche sulla qualita', sia per quanto riguarda i processi assistenziali (dotazioni organiche, modelli organizzativi ecc.), sia per risultati sanitari e, soprattutto, per la qualita' alberghiera''. Tutto cio', in un certo senso, ''e' facilitato anche da questa particolare istituzione no profit , costituita da due grandi amministrazioni (Nord e Centro-Sud) ''in permanente contatto per la verifica dei processi assistenziali e dell'offerta dei servizi''. (segue)

(Sal/Pe/Adnkronos)