PAPA: AZIONE CATTOLICA, PRENDETE IL LARGO E CREDETE NEL FUTURO
PAPA: AZIONE CATTOLICA, PRENDETE IL LARGO E CREDETE NEL FUTURO
SIATE IN PRIMA LINEA CONTRO ABORTO, PER FAMIGLIA E SOLIDARIETA'

Citta' del Vaticano, 31 ago. (Adnkronos) - ''La Chiesa ha bisogno dell'Azione cattolica'' e l'Ac deve avere ''il coraggio del futuro'', deve ''prendere il largo''. Giovanni Paolo II ha rivolto questo mandato stasera ai partecipanti al pellegrinaggio nazionale di Ac, che si appresta a incontrare domenica prossima a Loreto. Nel santuario mariano il Papa preghera' ''affinche', con la grazia dello Spirito Santo, possiate essere sempre pronti a pronunciare il vostro 'fiat' alla volonta' di Dio, facendovi testimoni del Mistero di Cristo per la salvezza del mondo'' si legge nel messaggio inviato al Forum internazionale di Ac al via alla Domus Pacis.

L'Azione Cattolica ''e' sempre stata, e ancora oggi deve essere -ha detto loro- fucina di formazione di fedeli'' che siano in prima linea nella difesa della vita e della dignita' umana, ''nella realizzazione della liberta' educativa'', nella promozione del matrimonio e della famiglia, ''nell'esercizio della carita' verso i piu' bisognosi, nella ricerca della pace e della giustizia e nell'applicazione dei principi di sussidiarita' e di solidarieta' alle diverse realta' sociali interagenti tra loro''.

''Avere il coraggio del futuro'', ha rimarcato il Papa, ''e' un atteggiamento che non nasce da una scelta volontaristica, ma prende consistenza e slancio dalla memoria del dono prezioso che e' stata, sin dalla sua nascita, l'Azione Cattolica''. (segue)

(Mbr/Gs/Adnkronos)