RIFIUTI: ACERRA - BASSOLINO, SENZA INCENERITORI NON SI ESCE DA CRISI
RIFIUTI: ACERRA - BASSOLINO, SENZA INCENERITORI NON SI ESCE DA CRISI
MA E' GIUSTO RISPONDERE ALLE PREOCCUPAZIONI DEI CITTADINI

Napoli, 31 ago. - (Adnkronos) - ''I termovalorizzatori sono indispensabili, senza non si esce dalla crisi''. Lo dice il presidente della Regione Campania, Antonio Bassolino. ''La Campania - aggiunge - deve andare avanti. Dobbiamo fare ogni sforzo per mettere alle nostre spalle l'emergenza rifiuti. Senza termovalorizzatori non si esce dalla crisi''. Insomma, senza spazio a dubbi il governatore afferma che: ''moderni impianti di termovalorizzazione sono indispensabili, assieme ai Cdr ed una piu' forte raccolta differenziata per completare il ciclo integrato dei rifiuti''.

Ed e' lungo questa linea, aggiunge Bassolino, che ''e' giusto fare tutto cio' che e' possibile per rispondere positivamente alle preoccupazioni ambientali che vengono da Acerra''. La strada e' quella, suggerisce il presidente della Regione di ''isolare violenti e facinorosi e continuare a dialogare con la citta' di Acerra''. Ed e' dunque ''su questa strada che intendiamo continuare a muoverci in piena collaborazione con il Commissario Catenacci e il Governo nazionale''.

(Sia/Rs/Adnkronos)