ROMA: AN, RIPARARE IDROCRONOMETRO DI VILLA BORGHESE
ROMA: AN, RIPARARE IDROCRONOMETRO DI VILLA BORGHESE

Roma, 31 ago. - (Adnkronos) - ''Passeggiando a Villa Borghese, negli ultimi giorni di vacanza, ho notato che i lavori di miglioria, che hanno coinciso lo scorso anno con le celebrazioni del Centenario della Villa, non hanno purtroppo riguardato il famoso Idrocronometro, in via dell'Orologio a pochi passi dal Pincio voluto all'epoca dall'architetto Ersoch''. Lo afferma in una nota il consigliere del Municipio Centro Storico, Alessandro Cochi (An), che ha sottoscritto interrogazioni al Municipio, al sindaco, agli assessorati competenti del Comune di Roma, al Servizio Giardini e alla Sovrintendenza ai Beni Culturali.

''Tre dei quattro quadranti di smalto bianco su ottone, sono infatti fermi con le lancette dorate e traforate, fisse alle tre meno dieci, l'altro alle sette meno dieci, ore espresse in numeri romani - prosegue Cochi - Un vero peccato per concittadini e turisti che potrebbero regolare i loro 'padelloni', cosi' come accade nel 'botto di mezzogiorno' del Gianicolo, con uno dei piu' famosi orologi della Capitale, realizzato dal padre domenicano, Giambattista Embriaco, un eminente meccanico orologiaio, nel 1867, dove lo stesso fu presentato con molto successo all'Esposizione di Parigi dello stesso anno, e ricongiunto nella Villa nel 1908''.

(Gma/Rs/Adnkronos)