SALUTE: CUORE, TASK FORCE EUROPEA CONTRO CATTIVI STILI VITA
SALUTE: CUORE, TASK FORCE EUROPEA CONTRO CATTIVI STILI VITA
MAXI-PROGETTO PER POTENZIARE MESSAGGI PREVENZIONE

Monaco, 31 ago. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - Lotta senza frontiere alle malattie cardiovascolari e ai cattivi stili di vita, sempre piu' diffusi anche tra chi ha gia' sperimentato un infarto. E' l'obiettivo di una task force formata da 16 ospedali di otto Paesi europei, tra cui l'Italia, lanciata oggi a Monaco al 26.esimo Congresso dell'European Society of Cardiology (Ecs).

Il progetto, promosso dall'Esc, battezzato 'EuroAction' e coordinato per il nostro Paese da Bortolo Martini, cardiologo dell'ospedale veneto di Thiene, e' il primo che si propone di potenziare le linee guida emanate congiuntamente dalle societa' scientifiche europee. Coinvolgera' in tutto piu' di 10 mila pazienti e i risultati complessivi sono previsti nel 2006. (segue)

(Sal/Gs/Adnkronos)