SANITA': L'INDAGINE, A NAPOLI E MILANO 'RECORD' SERVIZI E STRUTTURE (4)
SANITA': L'INDAGINE, A NAPOLI E MILANO 'RECORD' SERVIZI E STRUTTURE (4)

(Adnkronos/Adnkronos Salute) - STUDI MEDICI - Tutti insieme (compresi ambulatori, poliambulatori, studi di radiologia e radioterapia) raggiungono le 3.219 unit? in Italia. Tra le regioni, ancora una volta e' prima la Campania con 824 strutture (pari al 25,6% del tot.); segue la Lombardia (533 strutture; 25,6% del tot.); il Lazio (287; 8,9%); la Sicilia (271; 8,4%). Tra le province, prima Napoli con 640 strutture (19,9% del tot.); seconda Milano (273; 8,5%); segue Roma (215; 6,7%); Torino (90; 2,8%); Palermo (83; 2,6%). Ogni 20 mila abitanti, in Italia in media c'? poco pi? di 1 studio medico (1,1). A guidare la classifica ? Napoli, con 4,2 studi medici ogni 20 mila abitanti; seguita da Cagliari (2,1); Reggio Calabria (1,7); Caserta (1,7); e Trapani (1,6). Tra le altre principali province, Bologna ? al 7? posto (1,5); Milano all'8? (1,5); Palermo all'11? posto (1,3); Roma al 18? posto (1,2); Firenze al 42? posto (0,9); Torino al 51? (0,8); Bari al 76? (0,5).

STUDI ODONTOIATRICI - I dentisti in Italia sono oltre 3.200. Di questi, quasi la met? ? presente in Lombardia (928 studi; 42,8% del tot.); segue la Campania (351 studi; 16,2%); il Lazio (156; 7,2%) e il Veneto (141; 6,5%). Tra le province, prima Milano con 554 studi (25,5% del tot.); segue Napoli (251; 11,6%); Roma (110; 5,1%); e Varese (91; 4,2%). Ogni 20 mila abitanti, c'? in media meno di 1 dentista (0,8). Le cose vanno meglio a Milano: prima in classifica con quasi 3 dentisti ogni 20 mila abitanti; segue Como (2,8); Varese (2,2); Napoli (1,6); Cremona (1,6) e Bergamo (1,5). (segue)

(Sal/Ct/Adnkronos)