SANITA': L'INDAGINE, A NAPOLI E MILANO 'RECORD' SERVIZI E STRUTTURE
SANITA': L'INDAGINE, A NAPOLI E MILANO 'RECORD' SERVIZI E STRUTTURE
PER I NEONATI CAGLIARI CITTA' IDEALE, CON MAL DI DENTI MEGLIO CAPOLUOGO LOMBARDO

Milano, 31 ago. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - Se si ? appena nati, il posto ideale dove vivere ? Cagliari, se si ha il mal di denti Milano. Mentre per chi vuole andare dal dottore Napoli e' perfetta, e se si vuole un'aspirina conviene vivere a Messina. Napoli, infatti, e' la prima provincia in Italia per numero di servizi sociali e di strutture sanitarie, con quasi 2.800 tra ospedali, studi medici, farmacie e dentisti e quasi 2 mila imprese nei servizi sociali. Segue a ruota Milano, ma se consideriamo l'industria della salute ? invece il capoluogo lombardo a balzare in testa. Questa la 'fotografia' emersa da un'elaborazione della Camera di Commercio di Milano sui dati del registro delle imprese, attraverso il Lab Mim (Laboratorio di monitoraggio imprese Milano).

Tra le altre province, Roma ? terza tra i servizi sociali e nella sanit? e seconda nell'industria della salute, mentre Torino ? quarta nei servizi sociali e nella sanit?, e terza nell'industria della salute. Palermo ? quinta nella sanit?; Bari ? quinta nell'industria della salute. Scopriamo poi che ogni 1.000 bambini nati, in Italia in media ci sono quasi 2 asili. Decisamente pi? fortunati i bebe' di Cagliari, con 8,1 asili a disposizione. Per gli studi medici, invece, a passarsela meglio sono i napoletani, che ne hanno a disposizione 4,2 ogni 20 mila persone. I milanesi sono fortunati in caso di mal di denti: nel capoluogo lombardo si contano 3 dentisti ogni 20 mila abitanti, rispetto ad una media italiana di 0,8. Infine, ? Messina la provincia in Italia con la maggiore densit? di farmacie: 12,7 ogni 20 mila abitanti, rispetto alla media nazionale di 6,5. Se si considerano invece i servizi veterinari, Milano ? prima in Italia. (segue)

(Sal/Ct/Adnkronos)