VERONA: COLDIRETTI, FATTORIE APERTE RIPARTE CON IL VINO
VERONA: COLDIRETTI, FATTORIE APERTE RIPARTE CON IL VINO
VISITABILI DUE ANTICHE AZIENDE VITIVINICOLE DELLA VAL D'ADIGE

Verona, 31 ago. - (Adnkronos) - In Veneto e Trentino Alto Adige 'Fattorie aperte' riparte dal vino. E' infatti 'Tempo di vendemmia', il tema della penultima 'puntata' dell'iniziativa della Coldiretti, che per l'occasione dedica il pomeriggio di domenica 5 settembre al vino e ai vignaioli della TerradeiForti, in Val d'Adige, a meta' strada fra le province di Verona e Trento. Due aziende, La Prebenda e Maso Roveri, apriranno i loro vigneti e le loro cantine per spiegare segreti e curiosita' della TerradeiForti e dei suoi vini, al cominciare dall'autoctono Enantio.

La Prebenda, avviata dalla famiglia Zanoni allombra della Chiesa di Brentino Belluno (in provincia di Verona), trae il nome dalle prebende, cioe' le elargizioni date dalla popolazione per il sostentamento del clero. Fiore all'occhiello dell'azienda agricola, oltre all'Enantio e' l'Auris, un passito di moscato giallo affinato in botti di acacia il cui nome, che significa orecchio, in latino, ricorda che per questo prezioso vino si utilizzano solo le parti migliori del grappolo. (segue)

(Red-Atf/Gs/Adnkronos)