ALIMENTI: CONSORZIO S. DANIELE, PRONTI APERTURA MERCATI CINA
ALIMENTI: CONSORZIO S. DANIELE, PRONTI APERTURA MERCATI CINA

Roma, 31 ago. - (Adnkronos) - ''La notizia dell'apertura dell'agroalimentare nazionale al mercato cinese non ci coglie di sorpresa'', infatti ''il Consorzio del Prosciutto di San Daniele e' ovviamente pronto a questa nuova importante sfida''. E' in sintesi quanto afferma il direttore del Consorzio del Prosciutto di San Daniele Mario Cichetti, in merito alla conclusione dell'accordo tra Italia e Cina per l'esportazione di prosciutti e salumi ''Made in Italy''.

''Affrontiamo la sfida cinese -continua Cichetti- confortati dai dati che ci giungono da Aria di festa, la nostra kermesse dedicata al prosciutto di San Daniele''. In un anno in cui turismo e consumi hanno fatto registrare nel nostro Paese un calo generalizzato, precisa il direttore del consorzio, ''registriamo rispetto al 2003 un piu' 10% nel consumo di prosciutto in loco, + 19% nell'acquisto porzioni da asporto, +30% per i panini''. Bene anche gli altri prodotti autoctoni friulani sugli scudi, ''con +22% per i vini e +30% per il formaggio Montasio, che con il prosciutto di San Daniele creano una triade regionale vincente''.

(Stg/Pe/Adnkronos)