ALITALIA: TASSONE, GOVERNO AGISCA SU REQUISITI SISTEMA E CIG
ALITALIA: TASSONE, GOVERNO AGISCA SU REQUISITI SISTEMA E CIG
PER RILANCIARE LA COMPAGNIA SERVE IL CONCORSO DI TUTTI

Roma, 31 ago. - (Adnkronos) - ''Bisogna rilanciare l'Alitalia con il concorso di tutti''. Lo sostiene il vice ministro alle Infrastrutture e ai trasporti Mario Tassone che, forte anche della disponibilita' manifestata dal sindacato, afferma all'ADNKRONOS, che per il Governo ''e' ora di tornare a occuparsi delle richieste relative ai requisiti di sistema del settore del trasporto aereo, affrontando la questione della cassa integrazione'.

''Il ministero delle Infrastrutture -evidenzia Tassone- sta tentando di aiutare la mediazione tra azienda e sindacati. E, per la prima volta, vedo che anche l'azionista di maggioranza della compagnia, il ministero dell'Economia, si sta facendo parte attiva nello svolgimento della trattativa''. E, rileva, ''qualche segnale positivo, rispetto alla situazione illustrata da Giancarlo Cimoli non solo al cda ma anche al tavolo di confronto, credo di averlo intravisto da parte dei sindacati''.

Tassone sottolinea quindi la necessita' di rivedere ''alcuni parametri gestionali'' e di trovare un accordo rispetto ''alle proposte relative all'abbattimento di alcuni costi e quindi alla rivisitazione degli accordi sindacali per consentire all'azienda di avere un futuro e dare corso al prestito ponte''. ''Siamo alla stretta finale. Dobbiamo capire in che termini si puo' trovare un accordo e quali sono le proposte di Alitalia'', conclude il viceministro.

(Mig/Ct/Adnkronos)