ENERGIA: MARTUSCIELLO, GOVERNO HA EREDITATO SITUAZIONE PESANTE
ENERGIA: MARTUSCIELLO, GOVERNO HA EREDITATO SITUAZIONE PESANTE

Napoli, 31 ago. (Adnkronos) - ''Quello energetico e' un problema di cui il governo si e' fatto subito carico avendo ereditato una situazione pesante. Si e' avuta una condotta di grave inerzia nel corso degli ultimi 10 anni. Il recupero del tempo perduto, dovendo mettere in campo costruzioni di nuove centrali, richiede tempi non brevi''. Lo ha detto, in una nota, il sottosegretario all'Ambiente e coordinatore regionale di Forza Italia in Campania, Antonio Martusciello.

''L'Italia -ha proseguito Martusciello- soffre di un gap nel settore energetico che la rende meno competitiva economicamente che puo' essere colmato se vi e' una rilettura nella produzione di energia''. Secondo il sottosegretario all'Ambiente ''si tratta di aumentare il parco termoproduttivo facendo uscire dal mercato quegli impianti obsoleti, che producono inefficienze e inquinamento e di rimuovere ostilita' e pregiudizi sulla rivisitazione del nucleare''.

(Ana/Gs/Adnkronos)