PATTO STABILITA': IL 'PIANO ALMUNIA', TETTI FLESSIBILI AL BILANCIO (2)
PATTO STABILITA': IL 'PIANO ALMUNIA', TETTI FLESSIBILI AL BILANCIO (2)
'CORRIERE DELLA SERA', IN CASO LUNGA RECESSIONE SFONDAMENTI 3% TOLLERATI

(Adnkronos) - Questo pero', sottolinea il 'Corriere della Sera', non significa che i vincoli saranno allentati. ''Certo -spiega il quotidiano-, il quadro di finanza pubblica sara' valutato in un contesto piu' ampio. Chi ha un debito piu' alto, avra' meno margini di manovra sul deficit. Ma chi promuove cambiamenti di sistema onerosi (pensioni, innovazione, grandi opere e cosi' via) potrebbe ottenere dagli 'arbitri' di Bruxelles un 'obiettivo di deficit nel medio termine' meno severo, rispetto a quanto concesso a un governo votato all'immobilismo. La casella del debito sara' valutata con maggiore attenzione, considerando anche lo 'stock' inespresso, come la voce previdenza per gli anni futuri''.

Almunia suggerisce anche di dare piu' peso alla congiuntura economica: cosi', in caso di recessione prolungata, Bruxelles potrebbe tollerare sfondamenti della soglia del 3%. Ma, in tempi di ripresa, i governi dovranno recuperare, con drastici interventi sul disavanzo.

(Mig/Rs/Adnkronos)