PUGLIA: GIUNTA APPROVA PROVVEDIMENTI SU COMMERCIO E LAVORI PUBBLICI
PUGLIA: GIUNTA APPROVA PROVVEDIMENTI SU COMMERCIO E LAVORI PUBBLICI

Bari, 31 ago. (Adnkronos) - Importanti provvedimenti in materia di lavori pubblici e di commercio sono stati approvati oggi dalla giunta regionale pugliese nella prima riunione dopo la pausa estiva. Modifiche vengono introdotte nella legge regionale 13 in materia di opere e lavori pubblici. Come anticipato dall'assessore Mario Carrieri in un incontro con una delegazione dell'Ance l'esecutivo, guidato da Raffaele Fitto, avvia in questo modo il processo di ottimizzazione della normativa che, a due anni dalla sua approvazione, ha completato il periodo di rodaggio. La giunta ha anche approvato i cinque Regolamenti previsti dalla legge regionale 11 del 2003 sul commercio, consentendone, in tal modo, la piena attuazione.

E' passato il Regolamento sugli obiettivi di presenza e di sviluppo per le grandi strutture di vendita. Tra le finalita' perseguite la perequazione delle grandi strutture di vendita fra le diverse province, (si tiene conto delle specificita' territoriali), modalita' piu' semplici per la trasformazione e l'ampliamento delle strutture esistenti, la possibilita' di attivare iniziative che presentino una particolare valenza di riqualificazione del territorio e di innovazione della rete distributiva. Si' anche al Regolamento sulle modalita' di organizzazione, durata e materie dei corsi professionali che disciplinano l'attivita' formativa per l'accesso e l'aggiornamento all'esercizio dell'attivita' commerciale. La Giunta ha provveduto a definire i comuni ad economia prevalentemente turistica e considerati citta' d'arte, le modalita' per l'organizzazione e il funzionamento dell'Osservatorio regionale, le modalita' di autorizzazione e finanziamento dei centri di assistenza tecnica.

(Pas/Gs/Adnkronos)