IRAN: ARRESTATE DECINE DI 'SPIE', HANNO PASSATO SEGRETI NUCLEARI
IRAN: ARRESTATE DECINE DI 'SPIE', HANNO PASSATO SEGRETI NUCLEARI
SAREBBERO LEGATI AI MUJAHIDIN DEL POPOLO

Teheran, 31 ago. - (Adnkronos) - Le autorita' iraniane hanno arrestato con l'accusa di spionaggio decine di persone, che avrebbero passato ai paesi nemici di Teheran segreti sul suo programma nucleare. Lo ha reso noto il ministro dell'Intelligence iraniano, Ali Yunesi, secondo cui la maggior parte degli arrestati sarebbe legato ai mujahidin del popolo (Mko), principale gruppo di opposizione al regiome di Teheran. Lo stesso ministro, citato dall'agenzia di stampa Irna, non ha precisato quando sono avvenuti gli arresti.

(Ses/Rs/Adnkronos)