IRAQ: COMITATO ULEMA SMENTISCE AL-ARABIYA SU RILASCIO OSTAGGI
IRAQ: COMITATO ULEMA SMENTISCE AL-ARABIYA SU RILASCIO OSTAGGI
'NON ABBIAMO INFORMAZIONI IN MERITO, NE' CONTATTI CON RAPITORI'

Baghdad, 31 ago. (Adnkronos/Aki) - ''Noi non sappiamo nulla di un imminente rilascio dei due ostaggi francesi e non abbiamo alcun contatto diretto con i rapitori''. In questo modo lo sceicco Al-Faidi, rappresentante del comitato degli Ulema sunniti iracheno, ha smentito la notizia rilanciata con un banner dalla tv araba Al-Arabiya su un imminente rilascio dei due cronisti francesi rapiti in Iraq. Alla domanda dei giornalisti circa la notizia lanciata dalla tv degli Emirati, lo sceicco ha risposto: ''Noi non sappiamo nulla di quanto riportato da Al-Arabiya, forse si tratta di voci che hanno preso in giro''.

Al-Faidi aveva chiamato oggi a raccolta i giornalisti per una conferenza stampa a Baghdad, dove ha letto il messaggio che il comitato degli Ulema ha inviato all'Esercito islamico dell'Iraq (il gruppo che tiene in ostaggio i due cronisti). Ai rapitori, i religiosi hanno ricordato che la morte dei francesi non giova alla causa della resistenza irachena.

(Ham/Pe/Adnkronos)